Il successo di Apex Legends è innegabile; il battle Royale di
Respawn Entertainment, sta facendo ascolti record sulle principali piattaforme di streaming, superando addirittura Fortnite.

Apex Legends Challenge

La natura a squadre del titolo favorisce sicuramente una fortissima componente competitiva tant’è che, nonostante il titolo sia ancora giovane, sono già stati organizzati tornei con montepremi davvero considerevoli.
Respawn Entertainment ha deciso di concentrare su Apex Legends tutta l’attenzione del pubblico che segue attivamente il mondo degli streamer e degli eSports. Nasce così l’Apex Legends Challenge, un torneo diviso in due giornate (12 e 19 febbraio) con un ricchissimo montepremi di circa 200.000 dollari. La prima giornata si è conclusa con un’audience di oltre 30.000 spettatori connessi in contemporanea, ed ha visto prevalere il Team JBZZ per l’Europa e la squadra King’s Canyon per il Nordamerica. L’evento fa parte dell’iniziativa Twitch Rivals, e potrà essere seguita direttamente sulla piattaforma a questo indirizzo.

Apex Legends

Al via la seconda giornata

A partire dalle 18:00 (ora italiana) di questa sera potremmo assistere alla seconda giornata della competizione. Questa volta si scontreranno 20 squadre e non 16 come settimana scorsa. Tra le squadre Europee partecipanti ci sarà anche quella italiana, “Team Degliddei“, capitanata da Pow3r, famoso streamer di esport e parte del team Fnatic.

Tutti i numeri della competizione

Il montepremi sarà suddiviso in base alle vittorie per round e a quelle complessive. Inoltre verrà assegnato un premio di 1000 dollari bonus per quanto riguarda il maggior numero di leggende uccise. Le sorprese non finiscono qui perché ci saranno due premi bonus. Il primo premio speciale di 3.000 dollari andrà alla squadra che vincerà utilizzando tutte le leggende presenti nel gioco. Riguardo al secondo sempre di 3.000 dollari verrà dato alla squadra che riuscirà ad evocare Nessie e successivamente a vincere la partita. A questo link potrete trovare il dettaglio con tutte le informazioni e i roster delle squadre.

Il mostro di…..Apex Legends

A proposito di questo easter egg, qualche giorno fa è spuntato un simpatico video che ha fatto subito il giro del web. All’interno della mappa di Apex Legends infatti ci saranno nascosti dieci peluches, colpendoli secondo un ordine preciso avrete la possibilità di vedere in acqua il mitico Nessie. Di seguito il video e la mappa delle locazioni dove trovare i peluches.

Apex Legends
Punti dove trovare i peluches di Nessie

Non ci resta che augurare buona fortuna ai nostri ragazzi per un’ottima competizione.

Per vedere la roadmap 2009 di Apex Legends consulta questo link

Author mikydade
Published
Categories NEWS News PC
Views 95
0

Comments

No Comments

Lascia un commento

Next Match

Next match not found

Twitter

I surprised when saw this pull request, but then realized, that this is for @shitoberfest :) pic.twitter.com/XBjgDmTh8q
New stylish interaction effects available in Visual Portfolio PRO #WordPress plugin visualportfolio.co/pro/ pic.twitter.com/7GG9DUaeNu
Users of our #Jarallax script should update it to the latest version - 1.12.3 It stopped working correctly in Safa… twitter.com/i/web/status/1…