Con l’ E3 ormai alle porte, ecco arrivare la notizia che nessuno si sarebbe mai sognato, anche se molti speravano in un seguito di uno dei giochi di ruolo più belli di tutti i tempi. A sorpresa Google, durante una conferenza sulla nuova piattaforma Stadia (vi rimando al nostro articolo per l’approfondimento, ndr) annuncia Baldur’s Gate III. Devo dire che non credevo ai miei occhi quando ho visto la notizia. L’ RPG che in passato ha rivoluzionato il genere lanciandolo di fatto nell’Olimpo dei videogames sta finalmente per tornare.

Baldur’s Gate III ci riprova

Per chi non lo sapesse nel lontano 2002 doveva uscire Baldur’s Gate III: The Black Hound; il gioco di Black Isle Studios avrebbe dovuto sfruttare un nuovo motore grafico 3D basato sul BioWare’s Aurora Engine, ma non vide mai la luce. Come si dice in questi casi, meglio tardi che mai. Come se non bastasse ad aumentare l’ hype della notizia è il fatto che lo sviluppo del gioco sarà a cura di Larian Studios, capaci di ralizzare capolavori come Divinity: Original Sin. Personalmente non vedo l’ora che il gioco prenda forma, consapevole del fatto che non poteva essere messo in mani migliori. Lo studio Belga punta molto in alto con Baldur’s Gate III definendolo il progetto più ambizioso al quale abbiamo mai lavorato.

Baldur's Gate 3 progetto The Black Hound

Nonostante il trailer di annuncio sia piuttosto generico, si può subito intuire un ritmo ed un tono incalzante, preludio di uno scontro epico tra le forze del bene e del male. La trasformazione del cavaliere in un Illithid sembra voler marcare che il guanto di sfida è stato lanciato; spetterà ancora una volta a noi fare tornare l’equilibrio nelle regioni dei Forgotten Realms.

Attualmente Baldur’s Gate III è atteso per PC sulle piattaforme Steam e GOG e per Stadia. Per il momento la piattaforma Epic Store sembra essere esclusa perchè Larian Studios non condivide la strategia di esclusive di Epic. Non ci sono ancora notizie in merito ad una sua uscita per console, anche se non escludiamo che possa esserci più avanti come per la serie Divinity: Original Sin.

Mostri del mondo D&D Illithid

A questo punto non ci resta che pazientare per scoprire qualche dettaglio in più su uno dei giochi che potrebbe diventare il nuovo punto di riferimento del genere. Rimanete sintonizzati sui nostri canali social e sul sito per tutte le news.

8.5

Good

  • + prova prova prova

Bad

  • - prova prova prova
Author Ondaluce
Published
Categories NEWS News PC
Views 162
0

Comments

No Comments

Lascia un commento

Next Match

Next match not found

Twitter

RT @cassidoo: Sometimes the best debugging and testing tools were the friends we made along the way pic.twitter.com/LAjuFaHWyF
🎉 Visual Portfolio and Galleries plugin v2.0 for #Gutenberg #WordPress finally released! visualportfolio.co. I… twitter.com/i/web/status/1…