Nell’ultimo periodo ogni gioco con componente multiplayer sta annunciando la Roadmap per il 2019 e, ovviamente, non poteva mancare all’appello Fallout 76.

Una lunga strada

Bethesda ci crede ancora nel progetto Fallout 76 e lo dimostra scoprendo i piani per supportare il gioco, gratuitamente, durante tutto il 2019. Dalle intenzioni dello sviluppatore appare chiaro che abbiano deciso di mantenere costante l’aggiunta di nuovi contenuti a cadenza mensile. I tre grandi aggiornamenti saranno Wild Appalachia, Nuclear Winter e Wastelanders. Ognuno degli aggiornamenti aggiungerà nuove features al gioco per 3 mesi.

Wild Appalachia

Wild Appalachia sarà il primo dei tre e comincerà il 12 marzo con l’aggiunta di una bestia mitologica. In seguito, marzo e maggio, verrà aggiunta la possibilità di distillare, all’interno del proprio C.A.M.P., liquori che saranno vendibili agli altri giocatori. Un’altra novità abitazione di Fallout 76 sarà la possibilità di poter avere un venditore automatico all’interno del proprio campo. A fine marzo arriverà, la tanto attesa, nuova modalità PvP con premi maggiori e, soprattutto, meno restrizioni. Infine ad inizio maggio ed aprile ci saranno due nuove serie di missioni legati alla storia , una delle quali ci farà scoprire la storia degli Pioneer Scouts. L’ultima aggiunta sarà il 23 maggio con l’arrivo del venditore Purveyor da cui poter riciclare gli scarti degli oggetti leggendari in vostro possesso.

Fallout 76
Wild Appalachia Update

Un inverno d’estate

Di Nuclear Winter si sa poco e riguardo Wastelanders ancora meno. Tuttavia l’evento a seguire Wild Appalachia durerà per tutta l’estate (ironico visto il nome) aggiungndo una nuova modalità chiamata Nuclear Winter della quale non si sa assolutamente nulla per ora tranne che “cambierà completamente le regole del gioco”. Si apriranno i Vault 96 e 94 e i giocatori potranno dimostrare le loro abilità in questi due nuovi Raid di gruppo. Ultima, ma non meno importante, novità sarà il reset di livello dei giocatori oltre il 50 e ricominciando con nuove abilità più potenti.

Fallout 76
Roadmap

Un anno nel Vault

Purtroppo per Wastelanders Bethesda ha detto solo che ci saranno nuove quest, nuove fazioni eventi ed altro. Comunque c’è tempo e dovranno riuscire a risollevare l’umore, generalmente, negativo che si crea parlando di Fallout 76. Con un inizio disastroso e altre polemiche sulle edizioni speciali e ban utenti a rincarare la dose adesso comincia la vera prova per gli sviluppatori. Sinceramente ho aspettative molto alte per il nuovo PvP considerando la quasi assenza al lancio. Poter sotrarre risorse fondamentali agli altri giocatori dopo uno scontro all’ultimo sangue non ha prezzo. Indubbiamente il punto di ripartenza per Fallout 76 e Bethesda sarà proprio l’aggiornamento del 26 marzo.

Per altre notizie seguite la sezione News!

Author mikydade
Published
Views 110
0

Comments

No Comments

Lascia un commento

Next Match

Next match not found

Twitter

I surprised when saw this pull request, but then realized, that this is for @shitoberfest :) pic.twitter.com/XBjgDmTh8q
New stylish interaction effects available in Visual Portfolio PRO #WordPress plugin visualportfolio.co/pro/ pic.twitter.com/7GG9DUaeNu
Users of our #Jarallax script should update it to the latest version - 1.12.3 It stopped working correctly in Safa… twitter.com/i/web/status/1…