Dall’uscita della release sono state applicate diverse patch ad Anthem, cercando di migliorare la qualità complessiva del gioco. Prima della nostra recensione definitiva che, come anticipato nel nostro articolo, verrà pubblicata dopo il primo DLC, vogliamo approfondire alcuni aspetti importanti che caratterizzano la personalizzazione dell’equipaggiamento: le Iscrizioni e il Crafting.

L’importanza delle Iscrizioni

In un gioco che gira attorno al grinding è importante capire come poter ottenere il meglio da ogni arma o accessorio per poterne ottimizzare l’utilizzo. Come sappiamo le quattro classi di Strale hanno differenze sostanziali, tali da adattarsi ad ogni stile di gioco. Possiamo affidarci alla granitica solidità del Colosso, scegliere la velocità ed imprevedibilità tipiche dell’ Intercettore; oppure utilizzare devastanti attacchi a distanza con Tempesta. Il tutto bilanciato dalla presenza del poliedrico Guardiano che può innescare delle combo letali. Qualunque sia il vostro preferito dovrete fare i conti con un’oculata conoscenza dell’equipaggiamento.

Iscrizioni
Le quattro classi di Strale

Ricordo a chi si fosse da poco avvicinato al gioco BioWare, che le Iscrizioni sono dei modificatori casuali che vengono applicati agli oggetti per cambiarne le caratteristiche. Questo permette quindi di non rendere il loot fine a se stesso, poiché anche copie dello stesso oggetto potrebbero avere effetti differenti. La customizzazione tramite la fucina è un aspetto essenziale per la creazione delle varie build, quindi è importante capire il significato di ciò che andiamo ad equipaggiare.

Fucina dello Strale
La fucina è il punto di partenza per la personalizzazione del vostro Strale

Attenzione ai simboli

Non ci dilungheremo sull’aspetto più o meno utile di alcune caratteristiche, dato che lo scopo di questo articolo è fare chiarezza sui vari attributi. Una volta entrati nella personalizzazione dello Strale, noterete come gli oggetti potrebbero avere un’ icona a fianco alla descrizione dei modificatori. Il simbolo a forma di armatura significa che l’Iscrizione si applica a tutto lo Strale, se vedete un ingranaggio si applicherà invece solamente a quell’oggetto. Inoltre in base alla rarità dell’ item si potranno applicare diverse e più efficaci tipologie di Iscrizioni; partendo dal semplice oggetto non comune, dove verrà applicato un solo modificatore Principale Minore, fino a quello Leggendario, dove saranno quattro e con statistiche nettamente superiori alle classi più basse.

Iscrizioni
A seconda delle Iscrizioni lo stesso oggetto può avere caratteristiche differenti

E’ interessante notare come per esempio, la stessa arma o componente possa avere effetti completamente differenti a seconda delle Iscrizioni attribuite. Potreste infatti avere due armi identiche con diverse percentuali di aumento del danno, grazie alla casualità delle Iscrizioni applicate. La possibilità di creare fino a cinque build per ogni classe è sicuramente un ottimo incentivo per sperimentare e creare così lo Strale perfetto per ogni situazione. Quello che sicuramente dovrebbe essere implementato è un rapporto dettagliato sulle caratteristiche dello Strale che possa fare vedere a livello generale, l’aumento o la diminuzione di alcune statistiche in favore di altre. Per il momento purtroppo quello che si può fare è andare a “naso”, senza la possibilità di avere veramente sotto controllo la situazione.

Non sottovalutate il crafting

Un aspetto da non sottovalutare è il Crafting degli oggetti. Bastion è una fonte inesauribile di materiali utili per potenziare il vostro equipaggiamento, soprattutto nella modalità gioco libero. I materiali si dividono in questo modo:

  • Lega e Composto Chimerico: materiale comune che potete ottenere dalle piante, dalle rocce o smontando parti di equipaggiamento. Servono bene o male come base per craftare qualsiasi oggetto
  • Quintessenza: possono essere recuperate sempre interagendo con rocce o minerali durante le varie missioni, oppure smantellando parti di equipaggiamento. A seconda della loro rarità potranno essere usate per creare oggetti più potenti.
  • Parti si Strale: si ottengo smontando parti uniche di uno determinata classe di Strale. Per esempio riceverò parti del Colosso smontando oggetti unici di quella classe.
  • Parti di arma: si possono ottenere o smontando le armi, oppure nel gioco libero, frugando nei vari depositi sparsi per per la mappa.

Un altro modo per recuperare i vari oggetti è quello di acquistarli dal negozio di Prospero o Sayrna, a Fort Tarsis.

Iscrizioni
Il completamento di alcune sfide vi permetterà di sbloccare progetti per craftare oggetti

Tramite il completamento di alcune sfide e aumentando il livello delle alleanze potremo sbloccare progetti per armi ed accessori sempre più potenti. Attenzione però perchè potremo creare solo oggetti Non Comuni, Rari, Epici o Mitici. I Leggendari non possono essere craftati, ma solo droppati dai nemici. Una volta sbloccato il progetto desiderato potremo crearlo consumando le risorse che abbiamo appena elencato. E qui l’argomento si fa interessante.

Roll su roll per trovare le giuste caratteristiche

Le Iscrizioni applicate all’oggetto creato saranno casuali, sia per valore, sia per tipologia. Potete capire quindi l’importanza di avere un accessorio che abbia le caratteristiche che servono al vostro Strale. Non valutate gli oggetti solo in base alla rarità ma tenete conto dei modificatori che sono l’ago della bilancia. Molto spesso è più efficace un Mitico con Iscrizioni utili ad aumentare le statistiche desiderate, che un Leggendario. Supponiamo infatti che facciate una build Tank con il Colosso, sarà più importante avere modificatori che aumentino lo stato della corazza, piuttosto che avere un Leggendario che fornisca alte percentuali di danno. Inoltre ricordate che gli oggetti più efficaci in linea di massima sono quelli unici per la classe che state usando piuttosto che quelli universali. Quindi valutate molto attentamente perché potreste ritrovarvi con un valore generale dello Strale alto ma inefficace in battaglia.

Iscrizioni
Ogni volta che create un oggetto le Iscrizioni verranno applicate in automatico a seconda della rarità del progetto

Chris King e Darrin McPherson, rispettivamente Gameplay Design Director e Lead Gameplay Producer di Anthem, hanno pubblicato un’ottima guida sulla pagina ufficiale di Anthem dove potete trovare i dettagli di ogni Iscrizione.

Noi di Respawn Game stiamo macinando diverse ore sul titolo BioWare, in attesa che escano contenuti aggiuntivi e fix, che possano risolvere i problemi più gravi che affliggono il gioco. Spazio ai commenti a questo punto, siamo curiosi di sapere le vostre opinioni.

Author mikydade
Published
Categories Guide
Views 123
0

Comments

No Comments

Lascia un commento

Next Match

Next match not found

Twitter

I surprised when saw this pull request, but then realized, that this is for @shitoberfest :) pic.twitter.com/XBjgDmTh8q
New stylish interaction effects available in Visual Portfolio PRO #WordPress plugin visualportfolio.co/pro/ pic.twitter.com/7GG9DUaeNu
Users of our #Jarallax script should update it to the latest version - 1.12.3 It stopped working correctly in Safa… twitter.com/i/web/status/1…