Torniamo a parlare di Life is Strange 2, gioco d’avventura interattivo sviluppato da Dontnod, il quale si prepara al lancio del terzo episodio nella giornata di domani 9 maggio. In questo periodo ricco di giochi tra cui Sekiro: Shadow Die Twice e ultimamente Mortal Kombat 11 e Days Gone sono sicuro che la community di Life is Strange non si è dimenticata del gioco, anzi sta in trepidante attesa dell’uscita. Ricordo che l’episodio uno e due sono usciti, rispettivamente, il 27 settembre 2018 e il 24 gennaio 2019.

Sempre in viaggio

I protagonisti sono i due fratelli Sean e Daniel, rispettivamente 16 e 9 anni. La loro avventura comincia con la tragica morte del padre durante la quale il più piccolo dei fratelli Diaz scopre le sue abilità telecinetiche. I due si daranno alla fuga perchè ricercati dalla poliziaa causa del duplice omicidio avvenuto davanti casa loro. I due fratelli conosceranno il simpatico blogger di nome Brody che li aiuterà pagandoli un motel dove stare e incoraggiandoli a proseguire il loro viaggio verso Puerto Lobos, paese natale del padre. Così comincia il loro viaggio pieno di peripezie e dolore, soprattutto quando Daniel scopre della morte del padre, la prima tappa del viaggio è la casa dei nonni materni.

Una sosta necessaria

Gli sviluppatori nel secondo episodio uniscono in modo magistrale e affascinante la storia di Le Fantastiche Avventure di Captain Spirit con Life is Strange 2. Inoltre, incontrano una ragazza hippie di nome Cassidy. Scoprono, anche, che loro madre, andata via quando erano piccoli, li pensa ancora e recentemente ha inviato una lettera ai propri genitori dicendo di proteggere i suoi figli. Il secondo capitolo dell’avventura si conclude con Sean e Daniel costretti a scappare dalla casa dei nonni ritrovandosi sopra un treno merci. Durante la fuga ci sarà un momento cruciale in cui il piccolo Captain Spirit potrebbe finire investito o meno, da un auto, in base alle scelte del giocatore.

Life is Strange
Captain Spirit

Prossima fermata

Sotto al paragrafo troverete il trailer del terzo episodio di Life is Strange 2. Nel video scopriamo Daniel che continua ad allenare i suoi poteri e Sean in cerca dei soldi necessari per arrivare a Puerto Lobos. I due incontreranno di nuovo Cassidy e i suoi amici. Come era facile supporre Daniel cercherà di divincolarsi sempre di più dal controllo del fratello maggiore influenzato anche dalle nuove persone conoscenze. Come se questo non bastasse Sean si troverà a lavorare in una piantagione di marijuana. Sembra che le idee su come gestire la telecinesi di Daniel, dei due fratelli si troveranno a cozzare tra di esse. Il piccoletto, costretto a maturare in fretta, si sente sempre più fiducioso nelle sue capacità e, chissà, magari vorrà intraprendere una strada diversa da quella scelta da Sean. Il terzo episodio si prospetta, come sempre, ricco di emozioni e pieno di scelte difficili.

Trailer di lancio del terzo episodio di Life is Strange 2

Per leggere la nostra recensione di Life is Strange 2 episodio 3 e non perdervi le novità seguiteci su Facebook e Instagram!

Author mikydade
Published
Views 121
0

Comments

No Comments

Lascia un commento

Next Match

Next match not found

Twitter

I surprised when saw this pull request, but then realized, that this is for @shitoberfest :) pic.twitter.com/XBjgDmTh8q
New stylish interaction effects available in Visual Portfolio PRO #WordPress plugin visualportfolio.co/pro/ pic.twitter.com/7GG9DUaeNu
Users of our #Jarallax script should update it to the latest version - 1.12.3 It stopped working correctly in Safa… twitter.com/i/web/status/1…