Il ritorno dell’ottimo duo Activison/From Software è previsto per il 22 marzo 2019 per Xbox One, PS4 e PC. Il team assicura che Sekiro: Shadows Die Twice garantirà un elevato livello di sfida, in perfetto stile Hidetaka Miyazaki .

Un tuffo nel Giappone feudale

Sekiro: Shadows Die Twice abbandona le ambientazioni dark-fantasy e gotiche tipiche delle serie Dark Souls e Bloodborne, per lasciare spazio al Giappone feudale del 1500 durante il periodo Sengoku. Cambio di rotta interessante ed azzardato che cerca di dare nuova linfa al filone dei souls like targato Miyazaki.

Sekiro: Shadows Die Twice
Immagine di gameplay

Una storia più lineare

Il primo grosso cambiamento di rotta è la storyline. Il gioco non sarà solo incentrato sulla narrativa implicita (la cosiddetta Lore ndr), ma avrà un storia più lineare e ben definita. Il nostro personaggio, non sarà infatti un alter ego, ma sarà una persona “reale” con caratteristiche e tratti ben definiti.

Sekiro: Shadows Die Twice

Sekiro: Shadows Die Twice, il riscatto di un Ninja

La sconfitta per mano del clan Ashina costerà al nostro protagonista la perdita di un braccio e il rapimento del giovane principe. Dopo essersi ripreso dalle ferite mortali il giovane shinobi, cercherà di salvare a costo della sua vita l’unico discendente dall’antico clan, considerato la chiave per proteggere il regno dalla minaccia nemica. Il nome Sekiro infatti non è stato scelto a caso, ma è composto dalle parole Seki (metà di una coppia) e Ro (Lupo); possiamo quindi tradurlo come “lupo con un braccio solo”.

Sekiro: Shadows Die Twice
L’utilizzo del rampino aggiungerà verticalità al gameplay

Non esattamente un Souls Like

Ricordiamo che Sekiro: Shadows Die Twice non è un Action RPG in quanto non ci saranno classi di personaggi o statistiche relative ad armi e armature. Lo sviluppo del gameplay sarà piuttosto verticale, grazie all’utilizzo del rampino che permetterà al nostro ninja di raggiungere parti sopraelevate come tetti e alberi per esempio. Questa aggiunta favorirà anche l’introduzione di fasi stealth come avveniva nel bellissimo Tenchu, rilasciato per Playstation ormai venti anni fa. Nonostante il titolo sia incentrato su meccaniche più action, anche i giocatori che preferiscono un approccio più ragionato per valutare rischi e vantaggi in battaglia troveranno pane per il loro denti. In attesa dell’ imminente uscita gustiamoci questo nuovo story trailer.

Per le altre news guarda qui

Author mikydade
Published
Views 113
0

Comments

No Comments

Lascia un commento

Next Match

Next match not found

Twitter

I surprised when saw this pull request, but then realized, that this is for @shitoberfest :) pic.twitter.com/XBjgDmTh8q
New stylish interaction effects available in Visual Portfolio PRO #WordPress plugin visualportfolio.co/pro/ pic.twitter.com/7GG9DUaeNu
Users of our #Jarallax script should update it to the latest version - 1.12.3 It stopped working correctly in Safa… twitter.com/i/web/status/1…