Dopo la ricezione, generalmente, positiva della beta privata di The Division 2 questo weekend ne arriva una pubblica. Ubisoft, con largo anticipo, ha anche introdotto tutti i contenuti che saranno disponibili durante il primo anno con e senza il Pass Anno 1.

Un po’ per tutti

Prima di tutto segnaliamo l’inizio della beta pubblica di The Division 2 da domani primo marzo fino al quattro su PC, PS4 e Xbox One. Già da ora si può cominciare a scaricare il gioco in attesa che i server vengano attivati. In questa versione di prova il livello massimo sarà 8 con l’aggiunta di un’altra missione della storia principale oltre a quelle già viste. Ci sarà l’abilità lanciatore chimico, nuovi progetti per l’insediamento, il secondo potenziamento del teatro e la mappa Schermaglia: Rovine del Campidoglio. Per il PvP, quindi, si potranno provare due mappe Schermaglia, la modalità Conflitto e la Zona Nera Est. Infine, sarà disponibile una missione di Fine Gioco. Potete trovare ulteriori informazioni sul blog ufficiale.

The Division 2 Open Beta
The Division 2 Open Beta

I contenuti dell’Anno 1

Con un trailer di oltre 2 minuti il publisher francese ci mostra tutto ciò che si aggiungerà, gratuitamente, durante l’anno a The Division 2. Ci saranno tre Episodi che approfondiranno la storia. Spedizione nei Sobborghi di DC sarà il primo e aggiungerà una nuova modalità nella quale si dovrà investigare sulla sparizione di un convoglio. Il secondo episodio Pentagono: L’ultima Fortezza ci porterà nei meandri del luogo più difeso del pianeta e scopriremo segreti nascosti nei suoi sotterranei. Per ora del terzo episodio non si sa nulla, nemmeno il nome. Si aggiungeranno 3 nuove specializzazioni( nel video si vede un arco) ognuna con la sua arma unica e albero di abilità personale. Per tutti coloro che hanno deciso di acquistare il Pass Anno 1 avranno un vantaggio di 7 giorni rispetto agli altri sui contenuti dei 3 episodi. Avranno accesso anche a personalizzazioni uniche, progetti Base delle Operazioni e tanto altro.

Trailer Anno 1

Fallimento importante

Per quanto The Division, nei suoi 3 anni di vita, si sia creato una forte community di giocatori dietro è stato oggetto di critiche e gravi problemi post lancio. Per Ubisoft non ha avuto il successo sperato, tuttavia non ha mollato e insieme ai ragazzi di Massive Entertaiment sembra tornata imparando dai propri errori. Mancano 2 settimane, circa, al lancio di The Division 2 e Massive ha esposto , in modo dettagliato, tutti i suoi piani per il primo Anno di gioco. Per rimanere aggiornati sui nostri articoli, recensioni e altro seguiteci su Facebook, Instagram e, ovviamente, visitate il sito!

Author mikydade
Published
Views 116
0

Comments

No Comments

Lascia un commento

Next Match

Next match not found

Twitter

I surprised when saw this pull request, but then realized, that this is for @shitoberfest :) pic.twitter.com/XBjgDmTh8q
New stylish interaction effects available in Visual Portfolio PRO #WordPress plugin visualportfolio.co/pro/ pic.twitter.com/7GG9DUaeNu
Users of our #Jarallax script should update it to the latest version - 1.12.3 It stopped working correctly in Safa… twitter.com/i/web/status/1…