In questi giorni lo sviluppatore DotEmu ha mostrato uno spettacolare video gameplay di Windjammers 2. Leggendo la notizia sono stato sopraffatto dalla nostalgia. Ricordo ore e ore passate a giocare al titolo Data East, riempiendo il cabinato di monetine. Windjammers è uno di quei giochi che ti prendeva per la sua rapidità e semplicità. Un concetto semplicissimo come il gioco del frisbee, sviluppato in maniera divertente e ricca di sfida. Sentire l’italiano Loris Biaggi gridare “Tiro Supersonico”, o “Tiro Vortice”, nel tentativo di sfondare la porta avversaria non aveva prezzo.

Windjammers 2

Concept Art nuovo ma dal sapore retrò

Il video gameplay di Windjammers 2 ci mostra Mita e Wessel, due veterani della serie e i nuovi Max e Grace. Da quello che possiamo vedere, sembra che il gioco ci metta a disposizione un buon set di skill, con cui tentare di portare a casa la partita. Dal punto di vista grafico il gioco riprende i tratti tipici del predecessore targato 1994, con visuale 2D e animazioni scritte interamente a mano. Inoltre il tutto sembra molto fluido e piacevole da vedere, in perfetto stile retrò. Sicuramente il punto di forza di Windjammers 2, almeno questo è quello che ci auguriamo, sarà il gameplay frenetico e divertente. Rapidità nei movimenti e riflessi felini saranno la chiave per portare a casa il match. Prendendo spunto dall’originale possiamo immaginare, che anche in questo seguito ogni personaggio sarà contraddistinto da statistiche fisiche differenti che ne decreteranno lo stile di gioco.

Non saranno solo le caratteristiche ad essere uniche ma anche le abilità speciali. Tra tiri a zig-zag, colpi di rimbalzo e vere e proprie cannonate non ci sarà spazio per la noia. L’uscita del gioco è prevista entro la fine del 2019 su PC e Nintendo Switch.

Tra Windjammers e Windjammers 2

Prima di concludere vorrei segnalare Disc Jam, titolo rilasciato nel 2017 dal piccolo studio di sviluppo indipendente High Horse Entertainment. Il titolo, ispirato chiaramente da Windjammers, è stato accolto dal pubblico in maniera entusiastica, tale da far decidere alla piccola Software House di affinarne le meccaniche di gioco, implementando anche una modalità multiplayer online fino a 4 giocatori. Il titolo è disponibile per PC, Nintendo Switch e PS4. Non male se si pensa che il team è composto da solo due elementi, anche se veterani del settore.

Disc Jam
Disc Jam

Evidentemente c’è ancora chi, come il team di Respawn Game, crede che una struttura di gioco semplice ed immediata, spesso e volentieri sia vincente rispetto a titoli che puntano solo a stupire con effetti grafici di ultima generazione. La parola ai lettori, voi cosa ne pensate?

Qui troverete le news più interessanti e sempre aggiornate

Author mikydade
Published
Views 120
0

Comments

No Comments

Lascia un commento

Next Match

Next match not found

Twitter

I surprised when saw this pull request, but then realized, that this is for @shitoberfest :) pic.twitter.com/XBjgDmTh8q
New stylish interaction effects available in Visual Portfolio PRO #WordPress plugin visualportfolio.co/pro/ pic.twitter.com/7GG9DUaeNu
Users of our #Jarallax script should update it to the latest version - 1.12.3 It stopped working correctly in Safa… twitter.com/i/web/status/1…